Vai al contenuto
  • Emax
    Emax

    Hytale: Novità di Dicembre!

    Nell'ultimo aggiornamento,  il team di sviluppatori di Hytale ci annuncia la volontà di rilasciare

    aggiornamenti mensili sullo sviluppo del gioco.

    Dunque, ecco cosa stanno sviluppando nel mese di Dicembre!

     

    Il Sistema di Obiettivi (Objective System)

    Nel gameplay rilasciato nell'ultimo aggiornamento, durante il raid nel dungeon compare l’obiettivo "Uccidi tutti gli scheletri": questo è un esempio di obiettivo base, che riveste un ruolo importante durante l'esplorazione del mondo di Hytale, in modalità avventura.

     

    5df294a42ac65300170d5231_trork_camp_poi.png.8c2bd35b943bec80f4a95efff23ef3b8.png

     

    A volte, un obiettivo può attivarsi all’entrata di uno dei punti di interesse, come il campo Trork qui sotto. In questo caso, il numero di nemici può variare ma il sistema di obiettivi può darci un idea di cosa fare per completare l'esplorazione.

     

    5df294a32ac65300170d522e_trork_camp_objective.png.ce3a4ae308adbb2fe0c1d262f68419db.png

     

    Qualche volta un obiettivo può essere collegato ad un item, come una mappa del tesoro o una taglia sulla testa di qualche nemico, che ci spingerà in luoghi lontani del mondo!

     

    Gli obiettivi possono essere missioni singole o possono essere costituiti da più fasi.

     

    Il team di Hytale continuerà ad aggiornarci sul funzionamento del sistema di ricompense per gli obiettivi, intanto anticipa che i loot saranno sostanziali al progresso di gioco e che la reputazione della nostra fazione aumenterà se parteciperemo alla vita del mondo.

     

    Inoltre ci ricordano che come molte altre parti di Hytale,

    il sistema di obiettivi sarà moddabile, perciò gli admin dei server potranno sfruttare al massimo il sistema e personalizzarlo!

     

    Nuovi Contenuti!

     

    5df294a52ac65300170d5234_zone_2_aerial.png.002917473efec81dd294d96d3275c7ab.png

     

    Il team di Hytale ci fa sapere che sta rivedendo la modalità avventura, che fino ad ora è strutturata secondo un ordine sequenziale - in sostanza, quando arrivi alla zona 3, sei più potente e meglio equipaggiato rispetto a quando avevi appena iniziato, nella zona 1.

     

    Gli sviluppatori stanno pensando di sovvertire questo meccanismo, in favore di una dinamica meno lineare. Le prime 3 zone conterranno tutte molteplici gradi di difficoltà, con risorse e ricompense modulate in conseguenza; in questo modo puoi iniziare l'avventura da una qualsiasi delle zone di partenza, zona 1, 2 o 3. Non hanno ancora deciso con se il meccanismo sarà randomico o se avverrà in base ad una scelta del giocatore, ma in ogni caso il contenuto che troveremo nel mondo sarà sempre appropriato al nostro livello.

     

    5df294a42ac65300170d5230_zone_2_ruin_progression_1.png.7ec38db0ededfc8122accf26ae07788a.png

     

    Il grado di difficoltà influenzerà le strutture che troveremo nel mondo: per esempio nell'immagine sopra c'è un tipo di rovina che potremmo incontrare non appena la nostra avventura è iniziata...

     

    5df294a22ac65300170d522a_zone_2_ruin_progression_2.png.7df7952a566b8308510a0f1e4faf959a.png

     

    ...e che ci verrà riproposta con un grado di difficoltà maggiore, quando il nostro livello aumenterà.

     

    La stessa modulazione della difficoltà in base al livello verrà applicata agli NPC che abitano le zone.

    Come sappiamo ci sono differenti categorie dello stesso tipo di nemico, dunque avremo possibilità di incontrare versioni più forti degli NPC in base al nostro livello.

     

    5df294a12ac65300170d5229_mid_tier_undead_mage.png.bc1d3510c4711010e0f697732770057b.png

     

    Nello screen-shot sopra è possibile vedere che il giocatore sta combattendo contro un mago non-morto. Questo tipo di mob è più avanzato dello scheletro di base, dunque non lo incontreremo nelle prime fasi di gioco.

     

    5df294a12ac65300170d5228_high_tier_undead_mage_1.png.38718727f9bad71b51cc513f572c61c2.png

     

    Invece qui è possibile vedere che con l'avanzamento del livello del giocatore lo stesso tipo di mob ci verrà riproposto con un grado di difficoltà aumentato!

     

    Il team di Hytale inoltre, ci fa sapere che questi cambiamenti sono ancora in fase di test e dunque non sono da considerare definitivi.

    In aggiunta, ci fanno sapere che i prossimi aggiornamenti riguarderanno il contenuto della Zona 1 e Zona 3 per implementare lo stesso sistema di difficoltà che abbiamo appena visto nella Zona 2, nello specifico rivedranno i Trorks e gli Outlander.

     

    5df294a32ac65300170d522f_low_tier_trork.png.aa858da44aa23b1a9611799faeb20207.png(notare le trappole per conigli sullo sfondo)

     

    Nuove Creature

    Nei distanti mari di Orbis ora potremmo incontrare questi esseri misteriosi e bioluminescenti!

     

    5df294a22ac65300170d522d_piranha.png

     

    Invece quando i mob saranno resuscitati con la maledizione dei non morti, potremmo incontrare degli esseri veramente mostruosi!

     

    5df298812ac65300170d523e_undead_chicken.png

     

    È tutto per l'aggiornamento di Dicembre, voi cosa ne pensate del nuovo sistema di difficoltà? fatecelo sapere!

    Modificato: da Emax

    • Like 2
    • Cuore 1
    • Ohhh 2


    Feedback utente

    Commenti consigliati

    Molto interessante. Avevo letto già il post originale in inglese, a suo tempo, ma devo ammettere che è sempre più piacevole e comprensibile la propria lingua madre. Complimenti per l'articolo @Emax!

    • Like 1

    Condividi questo commento


    Link al commento
    Condividi su altri siti


    Crea un account o accedi per commentare

    Devi essere un utente per poter lasciare un commento

    Crea un account

    Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Hai già un account? Accedi qui.

    Accedi ora

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Benvenuto su Hytale Italia, procedendo alla navigazione acconsenti ai seguenti documenti: Politica sulla Privacy, Termini di utilizzo, Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.