Vai al contenuto
  • Hytale: Aggiornamento Invernale


    Emax
     Condividi
    Link


    Bentrovati! Lo scorso fine settimana, il team di Hytale ha fatto un'apparizione al livestream "Undercity Nights" di Riot per raccontare la storia dello sviluppo del gioco. Se te lo sei perso, lo trovi qui sotto!

    L'Hypixel Studio ci comunica di aver fatto questa presentazione per raggiungere i giocatori che potrebbero non aver sentito parlare del gioco, quindi si sono sforzati per raccontare la loro storia dall'inizio e reintrodurre i vari elementi di Hytale con questo nuovo pubblico in mente. Tuttavia, volevano anche riconoscere la community esistente e dare uno sguardo ad alcuni dei progressi che hanno fatto nell'ultimo anno. Oggi quindi andremo a vedere alcuni di questi nuovi sviluppi.

    Come ci hanno spiegato nel precedente aggiornamento, hanno trascorso molto tempo nell'ultimo anno conducendo un'indagine approfondita su tutte le cose che devono fare per assicurarsi che Hytale sia all'altezza delle aspettative. Questa indagine si estende dalla tecnologia alla base del gioco fino al design e alla struttura di Hytale stesso.

    Molti di questi sforzi sono in corso, in particolare sul lato tecnico. Ci fanno sapere che per loro è di vitale importanza che Hytale supporti una comunità ampia e interconnessa per molti anni a venire. Ciò significa assicurarsi di essere pronti per le sfide che derivano dalla crescita, incluso il rilascio del gioco su più piattaforme.

    Negli ultimi mesi hanno visto alcune speculazioni secondo cui pianificare il multipiattaforma significa ridurre le funzionalità della versione PC o l'impegno nei confronti dei creatori. Questo non è il caso. Credono fermamente che ogni parte della community tragga beneficio dalla rimozione delle barriere al gioco. Non possono promettere che ogni futura versione di Hytale avrà esattamente lo stesso set di funzionalità, ma intendono avvicinarsi il più possibile senza compromettere la portata o la funzionalità della versione PC. Così da dare a Hytale la migliore possibilità di diventare uno spazio sano, creativo e inclusivo per tutti coloro che vogliono parteciparvi.

    Mentre questo importante lavoro tecnico è in corso, hanno continuato a testare nuove e rinnovate funzionalità. Di conseguenza, molte delle cose che hanno rivelato questo fine settimana sono prototipi e si aspettano che continuino a evolversi man mano che lo sviluppo continui. Ma entriamo nei dettagli!

    Movimenti


    Alla fine del video, mentre il gruppo di giocatori corre attraverso le sorgenti termali del deserto, un personaggio salta e si aggrappa a una sporgenza prima di tirarsi su.

    Questo è un esempio di "mantling", che è una delle numerose nuove tecniche di movimento che hanno prototipato. Al momento, il "mantling" consente ai personaggi di arrampicarsi su un muro che altrimenti sarebbe troppo alto da saltare, oltre a rendere i salti fra gli spazi vuoti leggermente più facili. Partendo da fermo, un giocatore può attualmente saltare e afferrare una sporgenza alta quattro blocchi.

    Il team sta anche testando un'animazione "step-up" per pendenze alte un blocco, che consente ai personaggi di camminare o correre su pendii poco profondi senza dover saltare. Hanno scoperto che queste modifiche rendono il movimento molto più fluido e divertente, sia se stiamo esplorando lentamente o facendo una gara con i nostri amici.

    Parlando di gare: hanno condotto molte prove interne di parkour da quando hanno implementato queste nuove funzionalità, e queste hanno generato un sacco di richieste per la capacità di scivolare sotto ostacoli bassi correndo in una posizione accovacciata. quindi si, stanno lavorando anche ad un sistema di scivolata.

    Nuove Terre


    Come hanno detto, il nuovo video presenta un mix di prototipi insieme a progetti più vecchi e familiari. Questo vale anche per il Worldgen: il paesaggio roccioso qui sopra è un esempio di una nuova interpretazione della regione più verde e temperata di Orbis.

    Non sono ancora pronti per entrare nei dettagli, ma vogliono cogliere l'occasione per farci sapere che hanno prototipato alcuni cambiamenti abbastanza drammatici su come è strutturato Orbis e il modo in cui viene generato il mondo. I temi, le culture e i concetti fondamentali che erano precedentemente rappresentati dalle varie zone rimangono, ma stanno rivalutando il modo in cui si relazionano tra loro come parte del flusso generale dell'esperienza del giocatore.

    Il team si dice consapevole che alla community di Hytale piace documentare e mappare il mondo di Orbis (vedi la nostra Wiki) in base ai dettagli che hanno condiviso con noi nel corso degli anni, quindi ci avvertono che i cambiamenti su cui stanno lavorando scuoteranno alcuni di quelli ipotesi – in senso buono! (speriamo)

    Pugnali e Scatti


    Hanno lavorato molto sul sistema di combattimento di Hytale e sono lontani dall'aver finito, ma ci dicono che è stato fantastico vedere una reazione così positiva alla clip PVP che hanno mostrato nel video. Hanno testato molto queste nuove funzionalità di combattimento attraverso duelli e altre forme di PVP, e questa clip riflette molte delle scoperte che hanno fatto durante questo processo: il divertimento di concatenare mosse speciali, l'importanza del gioco di gambe veloce, il posizionamento accurato, i drammatici rovesci di fortuna che si verificano quando qualcuno si avvicina un po' troppo a un baratro pericoloso.

    In particolare, volevano mostrare parte del lavoro che hanno svolto sugli stili di combattimento veloci. In questa clip, ci fanno vedere come armi leggere come i pugnali consentono uno stile di gioco rapido ed evasivo che utilizza la mobilità estrema per danneggiare costantemente un nemico.

    Si può vedere come il giocatore che brandisce il pugnale fa affidamento su scatti rapidi piuttosto che sulle parate per evitare i danni, e come l'attacco speciale in salto gli ha consentito di avvicinarsi all'avversario per un colpo veloce prima di indietreggiare. L'aver inflitto danni ha permesso al pugnale di caricare l'attacco speciale, una rapida raffica di colpi, prima però di essere colpito dallo schianto aereo della mazza per poi infine riprendersi con uno scatto veloce. Tuttavia, questa elevata aggressività nel combattimento l'ha reso vulnerabile al gioco di gambe da parte del giocatore di mazza, aprendolo a ricevere un attacco che l'ha spinto nel pozzo di fuoco.

    In Conclusione...


    Il team ringrazia tutti gli artisti il cui lavoro appare nel video, nonché tutti quelli che hanno inviato le loro creazioni più di recente. Come si può vedere dalle pareti del ufficio, l'entusiasmo e la creatività della community di Hytale sono un'enorme fonte di motivazione per loro e qualcosa di cui sono molto grati. Sanno che l'attesa fa schifo, ma come dice Noxy nel video, "siamo fiduciosi che stiamo andando in una direzione che farà valere questo tempo".

    In ultimo il team ci lascia con una nuova OST di Hytale!

    Nella galleria ci sono altre nuove clip e immagini :turbopollo:

     Condividi
    Link



    Feedback utente

    Commenti consigliati

    Spero vivamente che sia cross platform, non tanto per me, ma perché darebbe una vita molto maggiore ao gioco in se. Tuttavia sono ben conoscio della difficoltà che esso rappresenta, più dal punto di vista politico che di quello materiale.

    Sono anche curioso del fatto che abbiano scelto di cercare di raggiungere del pubblico nuovo. Non penso che ciò significhi che la beta è vicina, ma spero che indichi che hanno un qulache piano per mantenere vivo l'interesse dei nuovi utenti.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Questi aggiornamenti fan sempre piacere vederli a noi seguitori veterani del progetto ed è bene che facciano un riassunto di ciò che è stato realizzato fino ad ora per attirare nuovo pubblico che ancora non conosce Hytale.
    Speriamo che nei prossimi aggiornamenti, dove magari mostreranno qualcosa di nuovo o qualche modifica apportata dia, come dicono loro, un bello scossone alle nostre teorie. Ho tanta voglia di vedere cosa abbiamo azzeccato, cosa no e cosa in parte, e soprattutto ho voglia di aver nuovo materiale tra le maini su cui teorizzare con tutti voi.

    Spero anche io che vi sia un cross platform che unisca il più possibile tutte le piattaforme e che magari permetta anche agli utenti non pc di installare le stesse mod disponibili su quest'ultimo, ciò permetterebbe di tenere tutta la community unita sia su server vanilla che moddati, non so quanto ciò sia possibile all'atto pratico o sia difficile metterlo in essere ma sarebbe un ottimo modo per creare un unica e sola grande community di Hytale. 

    Link al commento
    Condividi su altri siti

    17 minuti fa, MastroFenice ha scritto:

    Questi aggiornamenti fan sempre piacere vederli a noi seguitori veterani del progetto ed è bene che facciano un riassunto di ciò che è stato realizzato fino ad ora per attirare nuovo pubblico che ancora non conosce Hytale.
    Speriamo che nei prossimi aggiornamenti, dove magari mostreranno qualcosa di nuovo o qualche modifica apportata dia, come dicono loro, un bello scossone alle nostre teorie. Ho tanta voglia di vedere cosa abbiamo azzeccato, cosa no e cosa in parte, e soprattutto ho voglia di aver nuovo materiale tra le maini su cui teorizzare con tutti voi.

    Spero anche io che vi sia un cross platform che unisca il più possibile tutte le piattaforme e che magari permetta anche agli utenti non pc di installare le stesse mod disponibili su quest'ultimo, ciò permetterebbe di tenere tutta la community unita sia su server vanilla che moddati, non so quanto ciò sia possibile all'atto pratico o sia difficile metterlo in essere ma sarebbe un ottimo modo per creare un unica e sola grande community di Hytale. 

    Io penso che i concetti separati che abbiamo per ora di plugin, mod, resourcepack, etc, scomparirà. Questo perché un giocatore non appena entra nel server scarica in automatico tutto quello che gli server, mod comprese. Quindi è probabile che tutti i server pubblici ne faranno largo uso. Di conseguenza, non esisteranno quasi server vanilla, se non magari quelli fatti tra amici.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

    34 minuti fa, XREDAR ha scritto:

    Io penso che i concetti separati che abbiamo per ora di plugin, mod, resourcepack, etc, scomparirà. Questo perché un giocatore non appena entra nel server scarica in automatico tutto quello che gli server, mod comprese. Quindi è probabile che tutti i server pubblici ne faranno largo uso. Di conseguenza, non esisteranno quasi server vanilla, se non magari quelli fatti tra amici.

    Questa è un ottima cosa che permetterà a tutti a prescindere dalla piattaforma di giocare assieme, ed è fantastico
    Mi chiedo solo una cosa, per mancata conoscenza di come funziona, nel creare le mod dove è previsto che per compiere determinate azioni bisogna premere gli appositi tasti o combinazioni di essi, è il programmatore imposta il set di tasti sia per pc che per le console? Una volta scaricato il pacchetto il sistema riconoscerà la piattaforma attivando il sistema di comandi appropriato in automatico? Essendoci nel pacchetto impostati comandi sia per pc che per consolo uno può attaccare un controller al computer e giocare con esso e viceversa un mouse e tastiera alla console e giocare con essi?
    Suppongo che la risposta sia sì un po' a tutto dato che spingono molto anche sul cross platform, ma questo comporterà una maggiore difficoltà nel creare mod accessibili a tutti o è una cosa che non va a complicare troppo la realizzazione il lavoro?

    Link al commento
    Condividi su altri siti

    4 minuti fa, MastroFenice ha scritto:

    Questa è un ottima cosa che permetterà a tutti a prescindere dalla piattaforma di giocare assieme, ed è fantastico
    Mi chiedo solo una cosa, per mancata conoscenza di come funziona, nel creare le mod dove è previsto che per compiere determinate azioni bisogna premere gli appositi tasti o combinazioni di essi, è il programmatore imposta il set di tasti sia per pc che per le console? Una volta scaricato il pacchetto il sistema riconoscerà la piattaforma attivando il sistema di comandi appropriato in automatico? Essendoci nel pacchetto impostati comandi sia per pc che per consolo uno può attaccare un controller al computer e giocare con esso e viceversa un mouse e tastiera alla console e giocare con essi?
    Suppongo che la risposta sia sì un po' a tutto dato che spingono molto anche sul cross platform, ma questo comporterà una maggiore difficoltà nel creare mod accessibili a tutti o è una cosa che non va a complicare troppo la realizzazione il lavoro?

    Che io sappia non cambia granché tra l'inserire un tasto della tastiera e uno del controller. Inoltre, in realtà le console in genere supportano le tastiere. Per finire, se Hytale sarà cross paltform, è probabile che supporti in maniera nativa il controller. Ciò comporterà che un creatore di una mod potrà inserire come keybind sia i tasti della tastiera che i tasti dei controller e, lo stesso, i giocatori. Ovviamente ci sono delle limitazioni in quanto i controller hanno meno tasti, ma sicuramente si troveranno modi per ovviare a questo problema.

    Link al commento
    Condividi su altri siti

    Novembre 2021 - Febbraio 2022 
    🎶 Hello darkness, my old friend I've come to talk with you again Because a vision softly creeping Left its seeds while I was sleeping And the vision that was planted in my brain Still remains Within the sound of silence 🎶 

    Link al commento
    Condividi su altri siti



    Crea un account o accedi per commentare

    Devi essere un utente per poter lasciare un commento

    Crea un account

    Registrati e crea un account. è facile!

    Registrati

    Accedi

    Hai già un account? Accedi qui.

    Accedi

  • Abbiamo scelto per voi

    • Salve avventurieri,
      Son passati ben otto mesi dall'aggiornamento precedente (Aggiornamento Invernale 2021), dove tutti abbiamo appreso la triste notizia del grande rinvio della data d'uscita del gioco. In quell'occasione gli sviluppatori ci hanno rassicurato che la scelta era necessaria per permettergli di sviluppare al meglio Hytale ed offrirci l'esperienza di gioco possibile, lasciandoci ad ogni modo con molti dubbi e perplessità sul progetto. Questo era più che altro un piccolo aggiornamento corredato da molte scuse per il posticipo del rilascio e con la richiesta di avere molta pazienza e fiducia. Che alla luce dell'ultima pubblicazione, l'attesa è stata ripagata con nuove speranze e novità davvero interessanti, ma andiamo a vedere perché!
      • 5 risposte
    • Hytale: Aggiornamento Estivo
      Bentrovati! In questo post estivo, gli sviluppatori ci forniranno un aggiornamento sulle indagini tecniche di vasta scala che hanno intrapreso nell'ultimo anno. Condivideranno anche ulteriori informazioni su come si sta evolvendo la loro visione di Hytale, daremo un'occhiata al volto mutevole di Orbis e vedremo alcuni nuovi potenti Strumenti per i costruttori.
      • 2 risposte
    • Sembrerebbe che il server di Hytale stia venendo completamente riscritto da Java a C++, il che è davvero una scelta peculiare, se vi ricordate infatti avevano scelto di programmare il server in Java perché la community aveva già familiarità con il linguaggio (è lo stesso usato da Minecraft e dalle sue mod), ma cerchiamo di capire perché!
      • 6 risposte
    • Hytale:  Aggiornamento Estivo
      Bentrovati! Nel blog post di oggi il team di Hytale ci fornirà un aggiornamento sui progressi che hanno fatto negli ultimi sei mesi, spiegheranno come si sono evoluti i loro piani per Hytale e daremo un'occhiata ad alcuni aspetti nuovi e aggiornati del gioco, incluse le armi e stili di combattimento specifici, personalizzazione del personaggio e intelligenza artificiale.
    • Analisi del nuovo gameplay
      In quest'articolo analizzeremo la clip di gameplay rilasciata dagli sviluppatori di Hytale su Twitter
      • 13 risposte
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Benvenuto su Hytale Italia, procedendo alla navigazione acconsenti ai seguenti documenti: Privacy, Termini di utilizzo, Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.