Vai al contenuto

  • Hytale: chi c'è dietro alle immagini?

     Condividi
    Link



    In questo periodo lo staff di Hytale ha mostrato molte immagini e concept art, ma nel blog di questo venerdì abbiamo potuto dare uno sguardo al processo creativo di uno dei realizzatori grazie a tre splenditi timelapse!

    721817369_keyart.png.2bffddfab3b9de30f201f84286bb8683.png

    Thomas "Xael" Frick, il nome dell'artista, ha realizzato le immagini in un primo momento da Ipad, poi spostandosi su PC ha aggiunto i dettagli che rendono il disegno così interessante, registrando il tutto in dei Time Laps.

    Zona 1 - Palude

    "Sono molto contento del risultato perché sembra vicino a quello che si può trovare nel mondo di gioco" dice Thomas. "Cerco di trovare tavolozze di colori interessanti per creare qualcosa con una bella atmosfera. Qui, c'è un sacco di verde, blu scuro e blu brillante con un tocco di marrone. È un ambiente nebbioso, data l'ubicazione situata in una palude, i colori sgargianti avrebbero potuto rovinare l'atmosfera del lavoro stesso. Quando disegno un ambiente come questo cerco sempre di valorizzare anche gli aspetti meteo, non solo i vari elementi del disegno, per rendere più semplice agli sviluppatori riprodurre lo stesso effetto nel panorama del gioco."

    Aggiunge anche "uso spesso l'architettura di gioco," (albero di Kweebec nel video) "lo uso per trarre l'ispirazione"

    Quello che vediamo nelle immagini però non sarà riprodotto fedelmente nel gioco, bensì il concept art verrà idealizzato su una struttura a cubi, nonostante ciò gli sviluppatori cercheranno sempre di avvicinarsi il più possibile all'ambiente mostrato nelle concept art.

    Zona 2 - Deserto

     Thomas afferma di non utilizzare uno stile troppo cubettoso per evitare di non bloccarsi nella realizzazione del disegno, nella bozza segue delle linee abbastanza normali, per poi trasformarlo successivamente in un paesaggio a cubi, per questo disegno in particolare ha scelto un area piatta sapendo che la sabbia diventerà un blocco, l'idealizzazione però non finisce qui, anche per il cielo Thomas è stato molto esigente e lo dimostra comunicando ciò: "non volevo un deserto con un tipico cielo azzurro, volevo lavorare sul lato oscuro, caldo e desertico che lo contraddistingue."

    Varyn

    La realizzazione di questo personaggio è stata la più difficile, essendo un personaggio molto importante all'interno del gioco.

    Nel video lo si vede tornare più volte sulle stesse parti, nel tentativo di creare un personaggio che non assomigli a un umanoide, ma più a un demone, tentando di renderlo diverso dagli altri personaggi nel gioco, non essendo un entità proveniente da Orbis, avrà alcuni dettagli che lo contraddistingueranno, come ad esempio, solamente lui e i suoi "Minion" avranno gli occhi a forma di diamante e la pelle di un verde molto acceso.

    Thomas si è dimostrato molto bravo, voi che ne pensate?


    TheBig215
     Condividi
    Link



    Feedback utente

    Commenti consigliati

    È molto bravo, il suo stile ha un qualcosa di speciale che si adatta perfettamente allo stile grafico del gioco. La sua grafica così cartoonesca ha la capacità di dare ai suoi ambienti un aspetto tanto spetttrale quanto carino, mi piace davvero davvero tanto.

    Modificato: da RobOroBolide398
    Link al commento
    Condividi su altri siti



    Crea un account o accedi per commentare

    Devi essere un utente per poter lasciare un commento

    Crea un account

    Registrati e crea un account. è facile!

    Registrati

    Accedi

    Hai già un account? Accedi qui.

    Accedi

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Benvenuto su Hytale Italia, procedendo alla navigazione acconsenti ai seguenti documenti: Privacy, Termini di utilizzo, Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.