Vai al contenuto

Vedendo com'è fatto il golem...


Messaggi consigliati

Vedendo com'è stato creato il golem di pietra, si può pensare, che la parte esposta grazie alla spada incastonata sia l'unico punto debole del mob. Quindi si può pensare che abbia un pattern di attacchi che lo faccia bloccare e che dia poi la possibilità al giocatore di attaccare il punto vulnerabile (può essere anche che si possa andare direttamente sulla schiena e colpire).

Si può anche pensare che dopo aver sconfitto il golem si possa estrarre quella spada (può essere che quell'arma sia incraftabile e che abbia dei debuff utili proprio come visto nel concept art della runic sword).

Per ora non si vede quella spada tra le armi però potrebbe essere che in futuro possano aggiungere questa cosa.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 9
  • Creata
  • Ultima risposta

Migliori invii in questa discussione

Giornnate popolari

Migliori invii in questa discussione

Messaggi popolari

eheh io sul golem ho tante idee. Perché nel trailer si vede chiaramenteu un kweebec che ci indica il golem, mentre lui è fermo. Quindi mi immagino un "tutorial" nel quale il kweebec ci chiede di "batt

Sono troppo calmi per essere una quest importante xD 

Vedendo com'è stato creato il golem di pietra, si può pensare, che la parte esposta grazie alla spada incastonata sia l'unico punto debole del mob. Quindi si può pensare che abbia un pattern di attacc

2 ore fa, WaterStorm ha scritto:

Vedendo com'è stato creato il golem di pietra, si può pensare, che la parte esposta grazie alla spada incastonata sia l'unico punto debole del mob. Quindi si può pensare che abbia un pattern di attacchi che lo faccia bloccare e che dia poi la possibilità al giocatore di attaccare il punto vulnerabile (può essere anche che si possa andare direttamente sulla schiena e colpire).

Si può anche pensare che dopo aver sconfitto il golem si possa estrarre quella spada (può essere che quell'arma sia incraftabile e che abbia dei debuff utili proprio come visto nel concept art della runic sword).

Per ora non si vede quella spada tra le armi però potrebbe essere che in futuro possano aggiungere questa cosa.

Può darsi, giusta osservazione!

 

Se quello che ho scritto è stato utile o interessante, ricordati di lasciare una reazione! 😉

Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non penso che la spada possa mai venir aggiunta tra le armi per il semplice fatto che è corrotta e noi dovremmo togliere la corruzione anzichè padroneggiarla, secondo me.

Ti dò però ragione sul fatto che dovremmo per forza estrarla dal golem, perchè in teoria è quello che gli risucchia l'energia controllandolo e facendolo diventare una minaccia per Orbis.

 

Link al messaggio
Condividi su altri siti

eheh io sul golem ho tante idee. Perché nel trailer si vede chiaramenteu un kweebec che ci indica il golem, mentre lui è fermo. Quindi mi immagino un "tutorial" nel quale il kweebec ci chiede di "battere il golem". Quest che ritorna anche nel blog dell'interfaccia, dove si vede nella mappa del giardino degli elementi la dicitura: "sconfiggi il golem corrotto". 

 

Fan boy livello 100.

Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Sir_Teocleziano ha scritto:

eheh io sul golem ho tante idee. Perché nel trailer si vede chiaramenteu un kweebec che ci indica il golem, mentre lui è fermo. Quindi mi immagino un "tutorial" nel quale il kweebec ci chiede di "battere il golem". Quest che ritorna anche nel blog dell'interfaccia, dove si vede nella mappa del giardino degli elementi la dicitura: "sconfiggi il golem corrotto". 

 

Fan boy livello 100.

sei un segugio, caspita

Link al messaggio
Condividi su altri siti
  • Statistiche forum

    1.255
    Totale discussioni
    11.422
    Totale messaggi

  • Chi ha visualizzato

    1 utente ha visualizzato questo contenuto:
×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Benvenuto su Hytale Italia, procedendo alla navigazione acconsenti ai seguenti documenti: Politica sulla Privacy, Termini di utilizzo, Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.