Vai al contenuto
Fabrer

Assenza di microtransazioni

Messaggi consigliati

E niente ti ho risposto esattamente la stessa cosa sotto il tuo post ahah. Grandissima citazione a Rango👌

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A questo punto penso che le micro-transazioni siano solo nel loro server :pollo:

  • Like 4

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inserita: (modificato)
Il 31/5/2020 alle 10:18 , Fabrer ha scritto:

E' solo una mia teoria, ma dall'ultimo blog-post viene mostrato come i modder potranno modificare a proprio piacimento le texture, sia delle mappe, che degli item, che (e questo era il punto rimasto oscuro fin ora) le skin dei nostri pg. Questa completa personalizzazione da parte degli utenti, che già era stata annunciata tempo fa, ma che ora viene a tutti gli effetti confermata sembra suggerire l'assenza di microtransazioni nel gioco.

Questa potrebbe essere la conferma che il gioco non sarà free-to-play, bensì un normale pay to play, almeno lo spero:goblin:

 

 

 

Secondo me le micro-transazioni ci saranno ma non nei cosmetici (texture) .

Forse (e spero sia cosi) ci venderanno una spazio/terreno nell'online.

 

Secondo me ci saranno più opzioni per online:

 

1°) Server proprio (gratis eccetto per il costo dell'attrezzatura fisica).

 

2°) Server Riot/hypixel studios privato (un server solo per il tuo mondo). Alto costo.

 

3°) Server Riot/hypixel studios condiviso tra i players, dove ognuno compra una parte della mappa/terreno e ci costruisce.

 

4°) Server solo Riot/hypixel studios dove i player non potranno costruire come vogliono ma saranno limitati a piccole azioni.

Magari qui potrebbero essere venduti anche cosmetici vari Riot/hypixel studios.

 

5°) Server Riot/hypixel studios misto tra l'opzione 3° e 4° .

Anche qui magari potrebbero essere venduti cosmetici vari Riot/hypixel studios.

 

Spero vivamente che almeno l'opzione 3° ci sia. 

 

L'opzione 5° è la mia preferita.

 

Spero mettano anche la possibilità di creare un server privato (non di Riot/hypixel studios) dove il proprietario possa vendere ad altri player spazi di quel server sotto forma di arie di gioco modificabili (terreno).

 

 

 

 

Modificato: da Mr_Scarecrow
  • Like 2
  • Cuore 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/6/2020 alle 14:39 , Mr_Scarecrow ha scritto:

 

Secondo me le micro-transazioni ci saranno ma non nei cosmetici (texture) .

Forse (e spero sia cosi) ci venderanno una spazio/terreno nell'online.

 

Secondo me ci saranno più opzioni per online:

 

1°) Server proprio (gratis eccetto per il costo dell'attrezzatura fisica).

 

2°) Server Riot/hypixel studios privato (un server solo per il tuo mondo). Alto costo.

 

3°) Server Riot/hypixel studios condiviso tra i players, dove ognuno compra una parte della mappa/terreno e ci costruisce.

 

4°) Server solo Riot/hypixel studios dove i player non potranno costruire come vogliono ma saranno limitati a piccole azioni.

Magari qui potrebbero essere venduti anche cosmetici vari Riot/hypixel studios.

 

5°) Server Riot/hypixel studios misto tra l'opzione 3° e 4° .

Anche qui magari potrebbero essere venduti cosmetici vari Riot/hypixel studios.

 

Spero vivamente che almeno l'opzione 3° ci sia. 

 

L'opzione 5° è la mia preferita.

 

Spero mettano anche la possibilità di creare un server privato (non di Riot/hypixel studios) dove il proprietario possa vendere ad altri player spazi di quel server sotto forma di arie di gioco modificabili (terreno).

Per come hai ipotizzato te l'online, credo sia troppo complicato. Dal mio punto di vista ci saranno tre tipo di server principali:

-Il mondo condiviso, cioè il tuo mondo, dove permetti ad altri di entrare. Totalmente gratis.

-Il server privato. Un server sempre online dove i giocatori possono entrare quando hanno l'ip e forse anche la password. Il costo varia in base a chi hosta il server.

-Il server pubblico. Come quello di Hypixel, cioè un server dove chiunque ha l'ip può entrare. Anche questi gratuito, almeno per chi non è proprietario del server. In quest'ultimo ci saranno sicuramente transazioni.

 

Il sistema di server qui sopra citato è di fatto molto simile a quello di Minecraft, ma anche molto semplice e comodo.

Per le microtransazioni, credo che saranno principalmente per cose come texture pack, mod, mappe e cosmetici e pass sui server.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, XREDAR ha scritto:

Per come hai ipotizzato te l'online, credo sia troppo complicato. Dal mio punto di vista ci saranno tre tipo di server principali:

-Il mondo condiviso, cioè il tuo mondo, dove permetti ad altri di entrare. Totalmente gratis.

-Il server privato. Un server sempre online dove i giocatori possono entrare quando hanno l'ip e forse anche la password. Il costo varia in base a chi hosta il server.

-Il server pubblico. Come quello di Hypixel, cioè un server dove chiunque ha l'ip può entrare. Anche questi gratuito, almeno per chi non è proprietario del server. In quest'ultimo ci saranno sicuramente transazioni.

 

Il sistema di server qui sopra citato è di fatto molto simile a quello di Minecraft, ma anche molto semplice e comodo.

Per le microtransazioni, credo che saranno principalmente per cose come texture pack, mod, mappe e cosmetici e pass sui server.

 

Online di Minecraft è l'esempio da non seguire secondo me, troppo complicato e limitato.

 

Più scelte ci sono meglio è per chi video-gioca.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

  • Statistiche forum

    1.092
    Totale discussioni
    10.433
    Totale messaggi
  • Chi ha visualizzato

    18 utenti hanno visualizzato questo contenuto:
  • Abbiamo scelto per voi

    • Come fallire nel fare fanart
      Avendo finito un paio di progetti da freelance ho un po' di tempo libero in più e ho deciso di cimentarmi in un paio di fanart per hytale! Eccovi qui uno sketch MOLTO abbozzato della prima fanart che avevo in mente!
       
        • Ohhh
        • Cuore
        • Like
      • 39 risposte
  • Contenuto similare

    • Da XREDAR
      Premetto che, purtroppo, devo suddividere questa discussione per via del fatto che, i media da analizzare, sono talmente tanti che eccedono il limite dei 20Mb, chiedo venia agli utenti e allo staff. Ringrazio inoltre @Disa e @peru909 che mi hanno aiutato nell'individuare tutto ciò che vi presenterò.
      Senza perderci in altre chiacchiere, cominciamo con la prima immagine.
      Qui abbiamo modo di osservare da vicino (e da dietro) anche gli Scarak Tank,  per la precisione quello a destra. Oltre ad intuire che negli alveari degli Scarak, potremo incappare in imboscate e trovarci circondati, ci sono cose da notare anche sul Player. Partendo dalla sua espressione, mi chiedo se sia contestuale alla sitauzione (ad esempio nemici nei dintorni), o sia semplicemente stata impostata apposta per quest'immagine. Inoltre, il suo equipaggiamento: non sembra avere un'armatura, forse eccetto per gli stivali, tuttavia le sue vesti sono contestuali con la zona in cui è (Zona 2), dato che sembrano quelle di un faraone, o simili. Quindi è un vestito che ha magari trovato in un dungeon, oppure semplicemente la sua skin? E se è la sua skin, è stata impostata unicamente per questo screenshot, oppure sarà necessario adattare il proprio vestiario al clima? Infine, l'arma che ha in mano, un'ascia in ferro ad una mano. Fin'ora sappiamo ancora poco sulle varie armi di Hytale, però non mi sembra che sia mai stata mostrata un'arma simile in altri materiali. Quindi, i materiali, oltre a variare per rarità e durezza, mi chiedo se variano anche per statistiche. Ad esempio il ferro potrebbe essere più pesante e quindi lento, ma che è anche più efficace per armi di forza bruta come le asce o le clave. Oppure un'altro materiale è più adatto per costruirci armi da taglio, un'altro invece per applicarci effetti elementali o magie, sempre che si possa.

      Passando all'immagine successiva, notiamo innumerevoli elementi di arredo ed estetici. Possiamo anche notare degli splendidi blocco-telo, usati per fare le tende ed un secchiello, che va ad avvalorare la tesi secondo cui gli oggetti saranno piazzabili. Quest'immagine, inoltre, ci da informazioni anche sui metodi di lavorazione del cibo. Infatti vediamo un modo (probabilmente non l'unico) di cuocere la carne. Inoltre il player ha in mano un'ampolla che potrebbe essere una pozione, come della semplice acqua, come anche un qualche ingrediente, ad esempio una spezia. Infine, alle sue spalle, sul tavolo, vediamo un piatto. Dubito che sia un elemento puramente estetico, quindi avrà anche esso una sua funzionalità nella cucina all'interno di Hytale. Sempre parlando di item piazzabili. Dietro la tenda vediamo un'ascia conficcata in un tronco.

      Passando alla prossima immagine, dentro la caverna scorgiamo innumerevoli cristalli, che sicuramente avranno la loro funzione, ma anche delle sorte di mini-cristalli o qualsiasi cosa essi siano, luminosi, che risaltano parecchio nell'ambiente. Passando al giocatore, esso indossa un cappuccio e dei guanti che sembrano fatti di tessuto, quindi che proteggono in modo scarso, ma che ricordano non poco la spada di fuoco. Pertanto, proteggono dal fuoco? O forse, essendo il player nella Zona 3, lo proteggono dal freddo? Nel suo inventario inoltre, vediamo un'ascia bipenne, un'accetta, entrambe in ferro, così come anche una coda di un qualche animale nello slot del cibo. Inoltre nello slot 9, c'è un item nero non meglio identificato. Forse potrebbe essere del carbone, dato che il player ha nell'inventario anche dei lingotti di ferro ed oro.

      Quest'immagine, ennesima nella Zona 3, che ci suggerisce pertanto che è su questa zona in particolare che stanno lavorando, o hanno appena finito di lavorarci. Il giocatore ancora una volta presenta un vestiario contestuale al clima, persiste quindi il dubbio se la temperatura sarà uno dei fattori di cui tener conto, o se semplicemente gli sviluppatori si divertono a coordinare i giocatori con la zona in cui sono. Passando invece alla mazza, o clava, che dir si voglia, che ha il giocatore, essa è in rame. Curiosi sono gli spuntoni (chiodi) che da essa sporgono. Mi chiedo se armi di questo tipo, quindi molto rozze, saranno potenziabili appunto tramite l'aggiunta di chiodi e simili, oppure se sono semplicemente estetici e fanno parte del modello.

      In quest'immagine, così come possiamo notare tre tipi di Kweebec differenti (anziano, giovane, soldato), notiamo appunto anche due sentinelle, poste ai lati della strada ed armate di tutto punto. Vediamo che il giocatore fa l'emote del saluto, ma soprattutto viene ricambiato. Pertanto c'è da chiedersi se le entità avranno reazioni contestuali alle azioni del giocatore, oppure se è semplicemente opera degli sviluppatori. Per chi non lo avesse notato, in alto a destra, scorgiamo il tetto di una costruzione che mal si intona con quel che sappiamo dei villaggi dei Kweebecs. Per ultimo, vediamo su un tronco, una mela caduta. Ennesima conferma della piazzabilità degli item, ci suggerisce anche come i frutti, una volta maturi, forse cadranno a terra.

      Passando a questa immagine, tralasciando lo zaino del giocatore, l'unico elemento degno di nota, è l'item che ha in mano. Il quale infatti ci suggerisce che i "building tools" non saranno semplici comando o qualcosa di simile, come in Minecraft ed in WorldEdit, bensì dei veri e propri appositi item. Vediamo anche con piacere la box dove lo strumento che stiamo usando andrà ad operare.

      Qui notiamo un nuovo tipo di crop, presumibilmente delle patate o un tubero analogo. Gli elementi però più interessanti sono sui player. Infatti quello di destra ci offre un primo piano su un'armatura in Thorium, mentre il secondo ci mostra per la prima volta una "Staff", di cui eravamo a conoscenza dalla concept-art 24. Particolare è come, nel disegno, il cristallo sia blu, mentre qua verde. È solo una scelta estetica oppure questa variazione è dovuta ad una variazione nella magia che essa fa? (ad esempio cambia l'elemento, da acqua a terra).

      Passando a quest'immagine, per quanto ci sia già stato detto che questa non è una struttura che ritroveremo nel gioco, è probabile però, che l'ambientazione in cui è inserita invece lo saranno. Probabilmente infatti questa è un'immagine della Zona 4, oppure, per via del colore dell'aria e del cielo, questa è la tanto speculata ed ipotizzata zona corrotta, ciò la Zona 6.
      Tuttavia, un'immagine nello stesso post, fa propendere verso la prima ipotesi, la quale comunque resta la più probabile.

      Per finire, due immagini della stessa struttura, anch'essa che non ritroveremo nel gioco. Possiamo ammirare quanto bella sia la nave e soprattutto le corde. Inoltre in altre immagini si possono vedere catene che funzionano in modo simile. Strana invece è l'acqua ghiacciata.
      Se notate però, sullo sfondo, ci sono delle scogliere di ghiaccio e, a destra, una rovina. Quelle scogliere potrebbero essere un fenomeno naturale, come anche le mura di una fortezza degli Outlander (che vediamo nella concept-art 33), anche se io o ritengo poco probabile.

      In quest'ultima immagine, vediamo anche, oltre alle cose precedentemente viste, anche una bellissima scimitarra.
       
      La prima parte è finita qui, se avete notato altro o avete altre teorie, non esitate a rispondere. La seconda parte la trovate qui.
       
       
       
       
    • Da XREDAR
      Premetto che, purtroppo, devo suddividere questa discussione per via del fatto che, i media da analizzare, sono talmente tanti che eccedono il limite dei 20Mb, chiedo venia agli utenti e allo staff. Ringrazio inoltre @Disa e @peru909 che mi hanno aiutato nell'individuare tutto ciò che vi presenterò.
      Questa è la seconda parte, la prima la trovate qui.
      Senza perderci in altre chiacchiere, cominciamo con la prima immagine.

      In questa bellissima immagine di una pagoda, oltre all'abbigliamento da ninja del giocatore, quasi certamente parte della skin, possiamo però notare anche con piacere una bellissima katana. Inoltre, da segnalare, sono le guglie della costruzione, le quali infatti vediamo non essere costituite da un semplice muretto, come si fa per Minecraft, bensì hanno un doppio restringimento.

      In quest'immagine invece vediamo, ad esempio, delle panchine, oppure anche degli stendardi, in alto a destra, o, dei blocchi a rampa sul ventre del cavallo.

      Passando all'immagine dopo, qui vediamo colonne, capitelli, caselle postali e blocchi sottili verticali, usati per le staccionate.

      Parlando invece dei vari tipi di tetti, quelli che vediamo in questa immagine ad esempio, saranno piazzabili, indipendentemente dall'angolo che avranno, da un unico item ed il giocatore potrà decidere quale piazzare premendo una key apposita o qualcosa di simile. Belo inoltre che dallo stesso blocco, si possono ricavare differenti tipi di tetto.

      Dall'immagine che hanno posto dietro all'ultima soundtrack rilasciata, vediamo un bellissimo scorcio su un lago sotterraneo nella Zona 4, livello 3 o 4.  Tra i vari elementi visibili, c'è un bellissimo cave-raptor in primo piano ma, soprattutto, una fonte di luce blu in alto, la quale mi lascia perplesso.

      Per ultimo, da quest'immagine vediamo come saranno presenti anche gli strumenti nel gioco, C'è da capire però se avranno un fine pratico o saranno solo estetici e, se avranno musiche preimpostate o saranno suonabili dal giocatore.
       
      I video che mostrano il sistema di gestione del cibo e delle armi, li analizzerò in una discussione a parte in quanto i due meccanismi mostrati merita una riflessione a se stanti, dato che c'è molto da dire, ipotizzare, speculare e criticare su di essi.
       
      La seconda parte è finita, se avete notato altro o avete altre teorie, non esitate a rispondere.
    • Da XREDAR
      Per cominciare subito col botto, dalle clip rilasciate, possiamo intuire che saranno presenti meccanismi di controllo delle varie entità, come elementi di cui hanno paura o a cui invece accorrono. Ad esempio i Fen Stalker sono attirati dal pesce, i topolini dal formaggio ed i Trork dalla carne. Questi meccanismi permetteranno indubbiamente di creare farm e trappole di ogni genere. Inoltre ora sappiamo che le entità in Hytale non si limiteranno ad esistere, ma reagiranno anche tra loro e l'ambiente che li circonda. Ad esempio i Fen Stalker rifuggono tutte le fonti di luce, però provano simpatia per le rane. Ciò ci suggerisce come meccaniche simili saranno presenti per un po' tutte le entità del gioco. Quindi non avremo solo cose come il lupo che attacca le pecore, ma magari anche il cane che le protegge.

      Passando a questa immagine, vediamo un giocatore con un'armatura in bronzo, o qualche altro materiale a noi ignoto, che avanza verso delle costruzioni, presumibilmente nella Zona 1, o forse la 2. In mano potrebbe avere forse un'arco o qualcosa di simile. Difficile esserne certi però dato che il presunto arco appare un po' troppo spesso e soprattutto con due corde. Ultimo elemento che ha attirato la mia attenzione in questa immagine, sono i fiorellini giallo-arancioni a forma di stella. È palese che spicchino sull'ambiente circostante per via del loro colore acceso. Pertanto è mia convinzione che siano dotati di una qualche proprietà particolare (ad esempio servono per l'interazione con una qualche entità), oppure sono utili per una qualche pozione. Ovviamente però queste sono tutte speculazioni su mere ipotesi.

      Infine, quest'immagine è al contempo la più inutile ma la più importante tra quelle proposte. Infatti, oltre ad un bel primo piano sulla spada infuocata del trailer, che ci permette oltretutto di osservare da vicino le rune su di essa, anche se per il momento prive di significato, l'attenzione va posta soprattutto alla struttura che sta guardando il player ed, in particolar modo, ai due stendardi. Essi infatti riportano ben visibile il simbolo di Gaia. È ovvio pensare, pertanto, che questa struttura sarà parte della storia. Ciò che mi lascia perplesso però, è la doppia V che c'è sotto. Potrebbe essere puramente estetica, come anche, avere un significato. Ad esempio, potrebbe essere metà del simbolo del "male contenuto", anche se lo vedo improbabile. Quel che però è quasi certo è che questa struttura sarà situata a Borea (Zona 3), lo intuiamo dai colori glaciali di cielo e luci, e dalle cime dei pini che spuntano a sinistra in alto.
       
      Questo è tutto ciò che ho notato in queste tre immagini. Se notate altro, avete altre teorie, o altro da aggiungere, non esitate a rispondere qua sotto.
    • Da XREDAR
      In questo screenshot, le cose da notare sono principalmente due: la maschera da sub con il respiratore, che avevamo già visto i precedenza nel trailer e che ora vediamo anche frontalmente e, un'altra cosa proveniente da trailer, cioè quella chest che, ormai, intuiamo essere la tipica chest del loot dei dungeon normali, come quelli nelle caverne e quelli nelle navi affondate.
       
      Questo screenshot invece si presta di più alla speculazione. Infatti, al di là di un nuovo crop, cioè la pannocchia, Vediamo il giocatore che sta innaffiando dei semi. La cosa ci porta a pensare che, o l'innaffiatoio sarà una sorta di bonemeal, oppure che per dare acqua alle nostre piantagione ci sarà anche/solo questo strumento.
      Dietro il giocatore vediamo anche un qualcosa di difficile da definire ma che, possiamo ipotizzare essere, ad esempio il carretto. Se così fosse, questo screenshot è la conferma che esso può essere mosso e ha delle funzione e non è solo estetico.
       
      Se notate altro non esitate a scriverlo qua sotto.
    • Da XREDAR
      Gaia è la dea creatrice di Orbis e padrona dei 5 elementi (vento, acqua, terra, fuoco, fulmine).
      Tuttavia è stata ingannata e gli elementi le sono stati rubati.
      Lei ora giace dormiente sotto il tempo a lei dedicato.

      Nostro compito sarà portare pace tra i popoli di Orbis, recuperare gli elementi, sconfiggere Varyn (il dio deo vuoto) e svegliare Gaia.
      Ci sono però ancora tante cose della lore che non sappiamo, ma recentemente mi è saltato all'occhio un elemento molto sospettoso perché, per quanto bellissimo ed apprezzatissimo, stona col resto.

      Mi sto riferendo alla presenza dei dinosauri nel livello 4 della Zona 4.
      Queste creature, penso che tutti concorderanno nel dire, ci fanno pensare inevitabilmente a qualcosa di antico. Riprendo pertanto il libro "Viaggio Al Centro Della Terra" di Jules Verne, da cui nessuno può prescindere nell'immaginarsi dinosauri sotto terra, è possibile che nella storia di Orbis, al tempo dei dinosauri, il terreno abbia inghiottito queste creature e le abbia segregate nel sottosuolo, permettendo che non si estinguessero.
      Se questa teoria è vera, io ritengo però che allora i dinosauri non sono l'unica cosa che è stata inghiottita.
      Infatti, nel livello subito sopra delle Devasted Lands, abita un popolo che si sa essere molto schivo e diffidente, oltre che primitivo. Sto parlando degli Slothians che, finalmente, negli ultimi screenshot, abbiamo potuto scorgere un po' più da vicino, anche se di sfuggita. Io ritengo che avranno un compito fondamentale nella nostra avventura.

      Anzi, anche la loro rarità negli screenshot fin'ora rilasciati, benche sappiamo essere stati sviluppati da tempo, visto che sono presenti nel trailer di lancio, ci suggerisce una certa loro importanza.
      Infatti, penso che questo particolare popolo lo incontreremo inizialmente solo in storie e leggende dei popoli di superficie, e, dopo un evento che non so identificare, saremo spinti a cercarli proprio per la loro primitività. Necessiteremo infatti di incontrarli perché magari, proprio essendo quasi preistorici, saranno in possesso di informazioni su Gaia che Varyn ed i suoi seguaci avranno nascosto per evitare che qualcuno potesse risvegliarla, dimentichi però di questo popolo isolato.
       
      Ditemi che ne pensate di questa folle idea.
  • Top patrons

×
×
  • Crea nuovo/a...

Informazione importante

Benvenuto su Hytale Italia, procedendo alla navigazione acconsenti ai seguenti documenti: Politica sulla Privacy, Termini di utilizzo, Abbiamo inserito cookie sul tuo dispositivo per contribuire a migliorare questo sito web. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti supponiamo che tu possa continuare.